Chrome di Google rilascia un’etichetta protetta per tutti i siti HTTPS

Chrome contrassegnerà tutti i siti Web HTTP come non sicuri.

Google ha annunciato che sta modificando il modo in cui Chrome, il browser Web di sua proprietà, etichetterà i siti HTTPS e HTTP in futuro. A partire dal settembre 2018, Google rimuoverà il testo “Sicuro” e lo schema HTTPS nella versione 69 di Chrome. Inoltre, a luglio 2018, nella versione 68 di Chrome, Chrome contrassegnerà tutti i siti HTTP come “non protetti”.

Ecco come cambierà il trattamento di Chrome per le pagine HTTPS:

Google Chrome - Aggiornamento Https

Quindi, a ottobre 2018 con la versione 70 di Chrome, Google inizierà a mostrare l’avviso rosso “non protetto” quando gli utenti immettono i dati nelle pagine HTTP. Google ha dichiarato: “In precedenza, l’utilizzo dell’HTTP era troppo diffuso per contrassegnare tutte le pagine HTTP con una notifica rossa fortemente visibile.” Ma ora la tendenza è passata all’HTTPS, e ora si va avanti con questo cambiamento.

Ecco una GIF di questo aggiornamento in azione in Chrome 70 per le pagine HTTP quando l’utente immette un input:

Chrome di Google rilascia un’etichetta protetta per tutti i siti HTTPS ultima modifica: 2018-05-21T09:48:24+00:00 da admin

Offriamo servizi SEO professionali che consentono ai siti Web di aumentare drasticamente il punteggio di ricerca organica al fine di competere per le posizioni più elevate anche quando si tratta di parole chiave altamente competitive.

Altre dal blog

Guarda tutti gli articoli