Pixel 2, XL hands-on: lati comprimibili e una fotocamera tutta nuova

I pixel della prossima generazione di Google sono pronti, con una sola fotocamera posteriore e nessun jack per le cuffie.

I nuovi telefoni Pixel di Google, Pixel 2 e Pixel 2 XL, sono pronti a decollare e a fare concorrenza a iPhone X, Samsung Galaxy Note 8 e LG V30.

Il Pixel 2, di dimensioni più piccole, ha uno schermo OLED da 5 pollici, mentre il Pixel 2 XL è dotato di un display da 6 pollici. Questi due telefoni Android Oreo sono dispositivi in fascia alta di Google per il lead-up fino al 2018 e, finora, ciò che abbiamo visto ci piace.

In un certo senso, i telefoni Pixel 2 vanno contro le tendenze più diffuse di oggi. Non hanno cornici super-sottili e doppie fotocamere come la concorrenza (ma Google dice che la tecnologia è così buona che ha bisogno solo di una telecamera). Pixel 2 aggiunge la resistenza all’acqua e mette in mostra un extra non comune: i lati comprimibili . Scuote l’opinione pubblica anche l’assenza del jack delle cuffie.

Questi Pixel sono anche i primi telefoni con Google Lens disponibile al lancio, una funzione della fotocamera da subito amata dal pubblico al Google I/O 2018.

Per Google, la caratteristica più importante dei nuovi Pixel è la fotocamera, che è un enorme fattore di acquisto per molti utenti. La stessa fotocamera viene montata sia in Pixel 2 che in Pixel 2 XL, e Google ritiene di offrire la migliore fotografia in condizioni di scarsa luminosità e battere la qualità dei dettagli e le modalità di ritratto dei telefoni che hanno due obiettivi della fotocamera.

Pixel 2 e 2 XL sono fondamentali per Google . Come seconda generazione della famiglia Pixel, il loro successo cementerà il ruolo di Google nel campo della telefonia e darà rilevanza all’offerta di 1,1 miliardi di dollari di Google per acquistare Pixel dal produttore di telefoni HTC. D’altra parte, se le vendite di Pixel 2 peggiorassero, ciò potrebbe significare che più fan di Android passeranno ad altri telefoni durante le festività natalizie.

Come sempre, è impossibile dire quanto siano buoni i Pixel 2 dopo averli visti solo per un breve periodo. Ci piace ciò che abbiamo visto in termini di miglioramenti della fotocamera, come migliori ritratti e OIS (stabilizzazione ottica dell’immagine). Ma la concorrenza è agguerrita, dall’iPhone 8 e iPhone X al Note 8, LG V30, il OnePlus 5 , che ha anche ottime fotocamere e caratteristiche tecniche di alto livello.

Confronteremo i Pixel 2 e 2 XL con quelli degli altri concorrenti più forti una volta che li avremo esaminati. Per ora, tuttavia, Google spera che piccoli aggiornamenti software, una potente fotocamera e il marchio di Google siano sufficienti per influenzare gli acquirenti alla ricerca di alternative forti a Apple e Samsung.

Pixel 2, XL hands-on: lati comprimibili e una fotocamera tutta nuova ultima modifica: 2018-05-15T10:49:54+00:00 da admin

Offriamo servizi SEO professionali che consentono ai siti Web di aumentare drasticamente il punteggio di ricerca organica al fine di competere per le posizioni più elevate anche quando si tratta di parole chiave altamente competitive.

Altre dal blog

Guarda tutti gli articoli